Prestiti senza busta paga

Confronta i prestiti online senza busta paga e senza garante

Importo del prestito
Mostra tutti
Durata
mesi
Mostra tutti
mesi
Aggiornato Luglio 25, 2024
13.684 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.3
Recensione
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Sabato 08:00
  • Checkmark Processo rapido
  • Checkmark Finanziamento 100% online
  • Checkmark Richiesta personalizzata
Esempio: Importo richiesto 19.094,21 euro: TAN fisso 3,4 %, TAEG fisso 4,04 %, in 120 rate da € 193. Spese, già incluse nel calcolo del TAEG: commissioni Intermediario incaricato per istruttoria pratica € 0,0, commissioni istruttoria pratica € 500,00, imposta di bollo/sostitutiva € 16,00, interessi € 3.549,79. Importo totale del credito: 23.160,00 euro. Periodo compreso tra 61 giorni e 2.555 giorni. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
6.586 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
8.2
Recensione
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Domani 08:00
  • Checkmark 100% online
  • Checkmark Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Checkmark Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
22 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.1
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 50.000 €
Durata 6 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 4.99 – 16.74 %
Pagamento stimato Agosto 24, 2024
  • Checkmark Richiedi un finanziamento in 3 minuti
  • Checkmark Esito finale entro 24h
  • Checkmark Prestiti a tasso fisso e rate costanti
Esempio: Per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 84 mensilità di 140,77 €. TAEG fisso: 4,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 4,49 %. Costo del servizio: 131,71 €. Interessi totali dell’operazione: 1.692,97 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.824,68 €. Il numero di rate disponibili va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 84. l TAEG min applicabile è del 4,99% e quello massimo è del 16,74% (Pubblicità)
240 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.1
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 60.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Agosto 9, 2024
  • Checkmark Preventivi personalizzati
  • Checkmark Completamente gratuito e senza impegno
  • Checkmark Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%. (Pubblicità)

1

Compara

Gli esperti di Better Compared lavorano nel mondo dei prestiti fin dal 2014

2

Fai la tua richiesta online

Applica direttamente sul sito dell’istituto di credito

3

Ricevi il denaro

Ottieni l’importo sul tuo conto bancario

Prestiti senza busta paga con Better Compared

Vorresti ottenere un prestito online senza busta paga né garanti? Come avere un prestito online per disoccupati? Si può ricevere un prestito veloce senza busta paga?

In questa guida approfondita sull’argomento dei prestiti personali senza busta paga, avrai modo di scoprire le risposte a queste domande e avere una visione chiara su questo tipo di finanziamento.

Prestiti personali online senza busta paga

Ecco cosa vedremo nel dettaglio in questa guida:

  • Cosa sono i prestiti online senza busta paga
  • Come confrontare i migliori prestiti per te con Better Compared
  • Requisiti per richiedere un prestito senza busta paga e senza garante
Prestiti personali online senza busta paga

Perché affidarsi a Better Compared

+200 Banche e istituti di credito lavorano con noi in tutta Europa
+100.000 Persone hanno trovato un prestito attraverso i nostri servizi fin dal 2014
+8 Anni di esperienza nel mercato dei prestiti

Better Compared si presenta come una risorsa affidabile per chi è alla ricerca di prestiti senza busta paga o soluzioni finanziarie. Ecco alcune ragioni per cui gli utenti possono considerare di fidarsi di questa piattaforma:

  • Trasparenza: Better Compared si impegna a fornire informazioni chiare e trasparenti sulle varie opzioni di prestito disponibili, permettendo agli utenti di fare scelte informate.
  • Confronto Obiettivo: Offre un servizio di comparazione che aiuta a identificare l’offerta di prestito più adatta alle esigenze finanziarie individuali, mostrando una varietà di opzioni da diversi fornitori.
  • Esperienza nel Settore: Con la sua esperienza nel mercato dei finanziamenti, Better Compared ha acquisito una conoscenza approfondita del settore, che si riflette nella qualità delle informazioni e dei servizi offerti.
  • Feedback Positivo: La reputazione positiva e le recensioni favorevoli da parte degli oltre 100.000 persone che hanno utilizzato Better Compared indicano un livello di soddisfazione e affidabilità.
  • Facilità d’Uso: La piattaforma è progettata per essere user-friendly, rendendo semplice anche per gli utenti meno esperti confrontare diverse offerte di prestito.
  • Servizio Gratuito: Better Compared offre un servizio gratuito di comparazione, senza costi nascosti, promuovendo un approccio onesto e diretto.

Cosa sono i prestiti senza busta paga?

Scopriamo nel dettaglio cos’è un prestito senza busta paga e a chi è rivolto.

Un concetto fondamentale per capire i prestiti senza busta paga – insito nel nome stesso – è quello di “busta paga”.

Solitamente, le banche richiedono le ultime 3 buste paga ricevute, così da capire se sono presenti ritenute causate da finanziamenti, mutui o prestiti già in corso.

Il prestito senza busta paga è un’opzione per le persone che non hanno uno stipendio regolare e perciò non possono dimostrare la loro solidità economica in questo modo.

Il tipo di finanziamento che stiamo analizzando si chiama anche “prestito senza garante”, cioè senza garanzia.

In Italia è presente un gran numero di persone che non hanno buste paga regolari, a causa di lavori temporanei, disoccupazione o altre motivazioni. Proprio per questo motivo le opzioni messe a disposizione dagli istituti di credito sono varie e numerose.

Le categorie di prestiti senza busta paga possono rivolgersi a categorie di individui differenti a seconda della situazione specifica.

Alcuni esempi sono i prestiti dell’INPS, oppure i prestiti per disoccupati naspi, dove il beneficiario può richiedere all’iNPS l’anticipo di parte della propria pensione.

Importo del prestito8 000 €
Numero rate48
Importo rata186,89 € – 202,13 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi970,72 € – 1 702,24 €
Totale pagamenti8 970,72 € – 9 702,24 €

Prestiti senza busta paga e senza necessità di garanzie

I prestiti senza busta paga, noti anche come prestiti senza garanzie, rappresentano un’opzione finanziaria che non richiede la presentazione di una busta paga come garanzia.

Questa opzione è particolarmente adatta per coloro che non possono fornire una busta paga tradizionale, come lavoratori autonomi o freelance.

La principale attrattiva di questi prestiti è la mancanza di necessità di garanzie tradizionali. Ciò rende l’accesso al credito più accessibile per coloro che potrebbero non avere garanzie da offrire. La procedura di approvazione è spesso più veloce, consentendo di ottenere fondi in tempi più rapidi rispetto ai prestiti tradizionali.

Tuttavia, è importante notare che questa opzione può comportare tassi di interesse più elevati rispetto ai prestiti garantiti da garanzie. Poiché l’istituto finanziario affronta un maggior rischio, ciò viene riflettuto nei tassi d’interesse. È fondamentale valutare attentamente la capacità di restituire il prestito prima di impegnarsi.

Mentre i prestiti senza busta paga offrono flessibilità nell’accesso al credito, è essenziale considerare attentamente i pro e i contro prima di optare per questa alternativa.

Vantaggi e svantaggi dei prestiti senza busta paga

Gli prestiti senza busta paga rappresentano un’alternativa per coloro che non possono fornire una tradizionale documentazione dei redditi. Tuttavia, è importante considerare attentamente i pro e i contro prima di prendere una decisione.

Quindi vediamo assieme i principali vantaggi e svantaggi individuati per questo tipo di finanziamento.

Vantaggi del prestito senza busta paga

  • Requisiti e documentazione ridotti rispetto ai prestiti tradizionali
  • Non servono né stipendio né reddito dimostrabile
  • Processo di richiesta al 100% online, senza necessità di andare in banca

Svantaggi del prestito senza busta paga

  • I tassi d’interesse sono più alti di quelli dei prestiti normali (i prestatori rischiano di più)
  • Gli importi richiedibili non sono elevati
  • Può essere necessaria la figura di un garante o con buone condizioni economiche

È fondamentale valutare attentamente le proprie esigenze finanziarie, la capacità di rimborso e esplorare tutte le opzioni disponibili prima di optare per un prestito senza busta paga.

I prestiti senza busta paga possono aiutare disoccupati o persone con un basso stipendio e senza garanzie dimostrabili.

Miglior luogo per considerare un prestito senza busta paga

Scegliere la giusta opzione finanziaria può fare la differenza quando si tratta di ottenere un prestito senza busta paga. Presso Better Compared, comprendiamo l’importanza di prendere una decisione informata e consapevole.

Ecco perché offriamo uno strumento di confronto che ti aiuta a valutare le diverse opzioni disponibili e a trovare il prestito più adatto alle tue esigenze finanziarie.

Perché è importante confrontare i servizi dei provider di prestiti e il loro punteggio su Trustpilot

Il nostro strumento di confronto non solo ti aiuta a individuare le diverse offerte di prestito presenti sul mercato, ma ti permette anche di esaminare i punteggi dei provider di prestiti sul famoso sito di recensioni Trustpilot.

Ecco perché questo è un passo cruciale quando si tratta di prendere in considerazione un prestito senza busta paga:

  • Trasparenza: Le recensioni su Trustpilot possono fornire un’idea chiara su come i clienti si siano trovati con il servizio offerto dal provider di prestito.
  • Affidabilità: Un alto punteggio su Trustpilot potrebbe indicare che il provider di prestito ha una buona reputazione e che molti clienti sono soddisfatti dei loro servizi.
  • Servizio clienti: Le recensioni possono offrire un’idea su come il provider di prestito tratta i propri clienti e risolve eventuali problemi.
Istituti di credito Trustpilot score
Kreditiweb
2.3 TrustScore: 2.3
Mrfinan
3.2 TrustScore: 3.2
Younited Credit
4.8 TrustScore: 4.8

Quanto denaro si può chiedere in prestito senza busta paga?

L’importo del prestito che si può ottenere attraverso Better Compared per un prestito senza busta paga dipende da diversi fattori, inclusi l’istituto di credito scelto, e la situazione finanziaria personale del richiedente.

Better Compared funziona come un servizio di comparazione che fornisce informazioni su vari fornitori di prestiti e le loro offerte, ma non è un istituto di credito diretto.

Utilizzando Better Compared, potrai esaminare diverse offerte e vedere quali istituti di credito offrono gli importi di prestito che ti servono. Inoltre, potresti avere la possibilità di vedere quale sarebbe il tasso di interesse applicato e altre condizioni relative al prestito.

In generale, considera che per ottenere un prestito senza busta paga, in quanto l’istituto di credito non ha molte garanzie, solitamente è disposto a concedere meno capitale e a tassi di interessi più alti, a causa della maggiore probabilità di insolvenza.

La tabella seguente illustra i diversi importi massimi di prestito offerti dai vari fornitori attraverso Better Compared:

Istituti di credito Ammontare del prestito Ammontare del prestito 1.000 – 75.000 €
Younited Credit 1.000 – 50.000 €
Il Comparatore 1.000 – 60.000 €
Kreditiweb 2.000 – 75.000 €
Mrfinan 2.000 – 75.000 €

Confronta i migliori prestiti senza busta paga

Il mercato dei prestiti senza busta paga, ed in generale quello dei prestiti online è sempre più ampio, con le offerte che crescono di anno in anno.

Da una parte aumenta la facilità con cui si può richiedere e ottenere un prestito, dall’altra è sempre più comune la difficoltà nella scelta fra le proposte che si trovano online. Il rischio principale consiste nell’ottenere un prestito che non rispecchia le tue esigenze.

Proprio per questo motivo esiste il servizio gratuito per confrontare i prestiti – di ogni tipo.

Cerchi un prestito senza busta paga e senza garante? Un prestito veloce per disoccupati o un normale prestito online? Better Compared fa questo lavoro di ricerca, analisi e confronto al posto tuo.

Il nostro tool per il confronto dei prestiti ti mostra una lista delle migliori alternative di prestito online in base alle tue esigenze. Puoi trovare tutti i dettagli fondamentali in materia di prestiti: rate, interesse, durata, importi minimi e massimi… e molto altro.

L’obiettivo di Better Compared è di portarti a una scelta giusta, consapevole e conveniente.

Il nostro servizio di comparazione di prestiti online ti permette di valutare le caratteristiche di ogni soluzioni, dal TAEG alla durata o l’importo, in maniera totalmente trasparente.

Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

100 € 75.000 €
1 mesi 96 mesi
0 % 20 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso

Cos’è il TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale)?

Il TAEG, o Tasso Annuo Effettivo Globale, è uno degli indicatori finanziari fondamentali da considerare quando si valuta l’opzione di richiedere un prestito.

Si tratta di un valore espresso in percentuale che rappresenta il costo totale del prestito per l’anno, includendo non solo il tasso di interesse, ma anche tutte le spese accessorie e commissioni.

In poche parole, il TAEG fornisce una visione completa dei costi effettivi legati al finanziamento.

Quando si tratta di prendere in considerazione un prestito, il TAEG svolge un ruolo chiave nel fornire una prospettiva chiara su quanto effettivamente costerà il prestito nel corso dell’anno.

Questo dato consente ai potenziali mutuatari di confrontare diverse offerte di prestito in modo più informato, aiutandoli a comprendere quale opzione potrebbe essere più conveniente per le loro esigenze finanziarie.

Per ulteriori informazioni dettagliate sul TAEG, si consiglia di visitare il sito web della Banca d’Italia.

Istituti di credito TAEG TAEG 2 – 17.887 %
Il Comparatore 2 – 17.887 %
Younited Credit 4.99 – 16.74 %
Kreditiweb 5.2 – 16.4 %
Mrfinan 5.2 – 16.4 %

I tuoi diritti da consumatore

  • Diritto di recesso entro 14 giorni: Hai il diritto di revocare il contratto entro 14 giorni senza alcuna penalità.
  • Periodo di riflessione di 48 ore: Hai il diritto di riflettere sul prestito entro le prime 48 ore e di annullarlo senza costi aggiuntivi.
  • Diritto di richiedere un piano di ammortamento: Puoi richiedere un piano di ammortamento dettagliato, che ti mostrerà come si ridurrà il tuo debito nel tempo.
  • Diritto al rimborso anticipato: Hai il diritto di rimborsare il prestito in anticipo.
  • Diritto di ricorso: hai il diritto di presentare un reclamo e cercare una soluzione.

Per ulteriori informazioni, visita il sito web dell’Unione Nazionale Consumatori, dove troverai risorse dettagliate per comprendere appieno i tuoi diritti come consumatore.

Quando potrebbe essere utile un prestito senza busta paga?

Un prestito senza busta paga può rappresentare un’opzione valida in diverse situazioni finanziarie. Sebbene sia importante considerare attentamente ogni opzione prima di prendere una decisione, ecco alcuni scenari in cui un prestito senza busta paga potrebbe essere utile:

  • Lavoratori autonomi: Se sei un lavoratore autonomo o un libero professionista e non hai una busta paga regolare, potresti trovare difficile ottenere un prestito tradizionale. Un prestito senza busta paga potrebbe offrire l’opportunità di coprire spese impreviste o investire nel tuo lavoro.
  • Contratti a progetto: In situazioni in cui lavori su base progettuale e non hai un reddito fisso mensile, un prestito senza busta paga potrebbe aiutarti a far fronte a spese urgenti o a finanziare nuovi progetti, anche se non puoi fornire una prova di reddito tradizionale.
  • Cattiva storico creditizio: Se hai un’insufficiente storico creditizio o sei stato segnalato come cattivo pagatore, potresti incontrare difficoltà nell’ottenere un prestito convenzionale. In questo caso, un prestito senza busta paga potrebbe essere un’alternativa per ottenere il denaro di cui hai bisogno.

Chi può richiedere un prestito senza busta paga?

Di seguito, vengono elencati alcuni requisiti fondamentali che i candidati devono possedere per ottenere un prestito senza busta paga:

  • Maggiore età: È indispensabile essere maggiorenni per avanzare la richiesta di un prestito online immediato.
  • Residenza in Italia: Bisogna essere residenti in Italia o detenere la cittadinanza italiana.
  • Conto corrente: Viene da sè che avere un conto corrente valido presso una banca o un’istituzione finanziaria è essenziale.
  • Profilo creditizio positivo: Avere un buon punteggio creditizio potrebbe incrementare le chance di ottenere l’approvazione del prestito.

Adempiendo a questi requisiti, si elevano le possibilità di ottenere un prestito online immediato, facilitando così l’accesso al credito in maniera veloce ed efficiente.

Come ottenere un prestito senza busta paga

Vediamo assieme i principali passaggi necessari per avere un prestito in 24 ore senza busta paga:

  1. Ricerca: trova il prestito che si adatta di più alle tue esigenze: In questo primo passo è fondamentale confrontare le opzioni disponibili sul mercato, così da valutare le caratteristiche di ognuno – dal costo all’importo massimo.
  2. Richiesta: compila il form sul sito del prestatore.
  3. Pre-approvazione – leggi, approva e firma del contratto: Quando invii il form riceverai una conferma di approvazione della tua richiesta da parte dell’istituto di credito, con allegata una proposta di contratto. È importante che in questo passaggio tu legga tutte le clausole con attenzione.
  4. Trasferimento: ricevi il denaro.

Come gestire il budget prima di considerare prestiti senza busta paga

Se stai valutando l’opzione dei prestiti senza busta paga, è fondamentale pianificare attentamente il tuo budget. La gestione oculata delle finanze può aiutarti a prendere decisioni informate e a evitare situazioni di indebitamento eccessivo.

Ecco alcuni punti chiave da tenere a mente:

  • Analizza le tue spese: Identifica le tue spese fisse e variabili per avere un quadro chiaro delle tue finanze.
  • Stabilisci priorità: Determina le tue priorità finanziarie, come le spese essenziali, prima di decidere se un prestito è necessario.
  • Calcola la tua capacità di rimborso: Valuta quanto puoi permetterti di rimborsare mensilmente senza sforzare eccessivamente il tuo bilancio.
  • Esplora alternative: Considera se ci sono altre fonti di finanziamento o opzioni disponibili prima di optare per un prestito.
  • Prepara un piano: Utilizza il nostro modello di budget per pianificare i tuoi pagamenti e per valutare come un prestito potrebbe influire sul tuo bilancio.

La pianificazione finanziaria è fondamentale per evitare futuri disagi. Scarica il nostro modello di budget e prendi decisioni finanziarie consapevoli.

Better Compared è un servizio di comparazione prestiti, non un prestatore. Su questo sito puoi ottenere informazioni dettagliate su diversi prestiti senza busta paga, ma non direttamente il denaro.

FAQs Prestiti senza busta paga

Chi può richiedere un prestito senza busta paga?

Il prestito personale online senza busta paga è stato ideato per quelle persone che non percepiscono uno stipendio, ma possono contare sulla pensione o su altre forme d’investimento. Nel corso degli anni i prestiti senza busta paga sono stati erogati anche a disoccupati e studenti.

Si possono richiedere prestiti senza busta paga e senza garante?

I prestiti senza busta paga e senza garante sono condizioni particolari in cui bisogna dimostrare fonti di reddito. Esempi concreti sono le pensioni dal lavoro, il reddito dai titoli e dalle azioni, oppure il profitto dall’affitto di beni o immobili.

Come ottenere un prestito senza busta paga?

La busta paga da lavoro dipendente e ancora meglio da indeterminato è una delle garanzie più valide per gli istituti di credito. Se non è presente la busta paga si può finanziare l’acquisto di un bene fisico, che è di per sé garanzia di valore. Altrimenti bisognerebbe dimostrare l’accredito di denaro sul conto corrente, presentando alternative di garanzia a dimostrazione delle proprie entrate regolari.

Quali sono i vantaggi dei prestiti senza busta paga?

Il vantaggio principale di un prestito senza busta paga risiede nella facilità con cui puoi ottenerlo. Il processo si può svolgere completamente online e di solito nel giro di un’ora, se l’importo non è troppo elevato, potrai già vedere i soldi sul tuo conto corrente.

Quali banche offrono prestiti senza busta paga?

Le banche tradizionali non offrono quasi mai questo tipo di finanziamento, ma oggi è possibile cercare sul web altri istituti di credito o prestatori che sono disposti a ricevere la tua richiesta di finanziamento. Con Better Compared puoi valutare alcune di queste alternative, grazie al tool che confronta i migliori prestiti online.

I prestiti senza busta paga sono orientati a breve-medio termine, con importi richiedibili inferiori rispetto a quelli tradizionali. Il costo dato dal tasso d’interesse aumenta a causa del rischio che si assume il prestatore.

Cosa cercano i clienti quando si tratta di scegliere un prestito senza busta paga?

Quando si tratta di scegliere un prestito senza busta paga, i clienti cercano principalmente condizioni favorevoli e trasparenza. Ecco alcuni aspetti chiave che influenzano la decisione:

  • Tassi di Interesse: Un tasso di interesse basso riduce il costo totale del prestito, rendendolo un aspetto cruciale nella scelta.
  • Termini Flessibili: Termini di rimborso flessibili permettono ai clienti di adattare i pagamenti secondo le proprie capacità finanziarie.
  • Importo del Prestito: La possibilità di ottenere l’importo desiderato per coprire le necessità immediate è essenziale.
  • Trasparenza: I clienti apprezzano una comunicazione chiara riguardo ai costi totali, ai possibili costi aggiuntivi e alle condizioni del prestito.
  • Servizio Clienti: Un servizio clienti reattivo e informativo migliora l’esperienza generale e assiste i clienti nelle fasi di richiesta e gestione del prestito.

Puoi ottenere un prestito veloce senza busta paga?

Sei disoccupato oppure hai aperto da poco partita IVA?

In questo caso è possibile che tu non abbia un reddito dimostrabile, ma può anche essere che ti serva della liquidità aggiuntiva per un’emergenza o un progetto da avviare.

Purtroppo la maggior parte delle banche tradizionali non rilascerà denaro in prestiti personali per disoccupati o persone senza reddito dimostrabile.

Questo potrebbe mettere in difficoltà persone che hanno la necessità di un piccolo capitale ma non hanno garanti – quindi possono essere anche alla ricerca di un prestito senza garanzie.

Tuttavia, il mercato italiano dei prestiti online cresce velocemente ogni giorno e le opportunità non tradizionali di ottenere un prestito online senza busta paga aumentano.

Per alcuni casi particolari può esservi un bisogno urgente di denaro in cui serve liquidità con un prestito senza perdere tempo. Oggi è possibile richiedere e ricevere prestiti in meno di un’ora senza busta paga – con certe condizioni che vedremo a breve.

Un esempio molto concreto sono i prestiti microcredito senza busta paga, chiamati anche “piccoli prestiti”, fra i più semplici e veloci da ottenere.

Oltre al microcredito ci sono varie opzioni – anche di prestiti per cattivi pagatori – che possono aiutare chiunque sia disoccupato nell’ottenere liquidità aggiuntiva.

È importante sottolineare che a prescindere dal tipo di finanziamento si dovrebbero sempre confrontare le opzioni presenti sul mercato, così da avere una panoramica generale più ampia e dettagliata.

Come accennato in precedenza, Better Compared può aiutarti nella ricerca e nella scelta del tuo prestito facile online, grazie al confronto reso semplice con il tool apposito.

Come ogni prestito online, anche i prestiti senza busta paga hanno dei pro e dei contro.

Ti stai chiedendo quali sono i passaggi necessari per ottenere un prestito online senza busta paga?

Vorresti capire se anche tu hai la possibilità di ricevere denaro aggiuntivo nonostante una condizione economica non eccellente?

Cosa vede la banca tradizionale nella cosiddetta busta paga?

La busta paga è fondamentalmente un certificato di stipendio, ovvero quel documento che riporta nel dettaglio il reddito di una persona. Le banche tradizionali analizzano questo documento, assieme al conto corrente, per valutare come sono i tuoi comportamenti finanziari e se eventualmente hai le condizioni economiche per sostenere il prestito richiesto.

Altri tipi di prestiti personali senza busta paga sono ideati per categorie come madri giovani, casalinghe e studenti.

Grazie a questi prestiti specifici, potresti trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze individuando cosa ti caratterizza rispetto agli altri.

Sei uno studente? Sei un disoccupato? Sei vicino alla pensione?

Il nostro consiglio è di porsi queste domande per capire quale prestito personale può fare al caso tuo, senza bisogno di dimostrare una busta paga e quindi senza garanzie.

Requisiti e documenti per avere un prestito senza busta paga

Come abbiamo visto in precedenza, i documenti e i requisiti necessari per richiedere un prestito senza busta paga sono minimi. Tuttavia, abbiamo pensato che ti sarebbe potuta essere utile una lista con i dettagli che in genere vengono richiesti:

  • Informazioni personali: nome e cognome, data di nascita, residenza ecc.
  • Documenti: carta d’identità e codice fiscale
  • Recapiti personali: indirizzo email e numero di telefono
  • Estremi bancari: numero di conto corrente e IBAN

Dopodiché dovrai inserire l’importo che vorresti e il periodo in cui hai intenzione di ripagare il prestito.

Dopo una valutazione del software, che richiede qualche minuto, riceverai un SMS o un’email di conferma della ricezione per la tua richiesta. A seconda dell’istituto a cui ti rivolgi i tempi potrebbero modificarsi leggermente, così come i documenti richiesti.

Infine, dopo la conferma del prestatore riceverai un contratto da analizzare, firmare e spedire – così da finalizzare l’emissione dei fondi sul conto corrente da te specificato.

Come puoi notare, il prestito personale senza busta paga è una soluzione piuttosto semplice e perciò diffusa in Italia, grazie alla rapidità del processo svolgibile interamente online.

Quali altri documenti potrebbero essere richiesti?

La buona notizia è che non sono affatto necessari documenti legali particolari o certificazioni specifiche.

Tuttavia, alcune finanziarie potrebbero non essere regolari per questi prestiti come le banche tradizionali. Su Better Compared mostriamo solo gli istituti di credito che rispettano le regole della trasparenza operazioni della Banca d’Italia e della protezione utenti.

Prestito cambializzato – cos’é?

Il prestito cambializzato si basa sul concetto di cambiali – un altro modo per richiedere un prestito senza busta paga.

I casi più comuni in cui si ottiene un prestito cambializzato è quando lo stipendio è già utilizzato per saldare un altro debito, senza fonti di reddito aggiuntive.

Il cliente che richiede un prestito cambializzato si impegna fortemente nel rispettare le scadenze accordate, altrimenti la finanziaria ha il diritto di chiedere garanzie.

Quale può essere un esempio di cambiale?

La formula più comune è quella della cambiale ipotecaria, ovvero un bene fisico usato come garanzia fra il prestatore e il beneficiario.

Questo tipo di prodotto è raro tra i clienti privati, mentre viene utilizzato più spesso dagli imprenditori per ottenere liquidità dalle banche.

Impegnare o ipotecare un bene equivale a dare il diritto alla banca di prendersi il bene stesso in caso di mancato pagamento.

Il nostro consiglio è quello di valutare con cura l’accordo per un prestito cambializzato, perché può risultare spesso svantaggioso per il cliente.

Avere un prestito senza busta paga con problemi bancari

Le problematiche con il fisco e con il mondo creditizio possono mettere a dura prova quelle persone che richiedono un prestito personale in difficili condizioni economiche o di storico creditizio.

Se sei stato segnalato come “cattivo pagatore” potresti andare incontro a problemi con la banca e non ottenere mai il credito di cui hai bisogno.

Se ti trovi in questa situazione, dovresti escludere le opzioni tradizionali e guardare altrove nel mondo dei prestiti online.

Le offerte nel mercato italiano dei prestiti online sono numerose anche per chi cerca i prestiti senza controllo del CRIF (centrale rischi finanziari). Questi tipi di crediti vengono definiti “crediti senza controllo”, che mirano ad evitare una serie di processi burocratici che ti identificano come il beneficiario di un nuovo prestito.

I prestiti microcredito online possono aiutare in una situazione di disoccupazione o d’emergenza, dati i bassi importi e la richiesta ridotta di documentazione rispetto ad altri prestiti personali.

I prestiti senza busta paga rappresentano una soluzione per chi non può fornire una documentazione tradizionale dei redditi, rendendo la richiesta di prestito accessibile online, riducendo così la burocrazia. Tuttavia, bisogna considerare con attenzione i pro e i contro.

Tra i vantaggi, si evidenziano requisiti minimi, oltre la maggiore età e altri requisiti veramente molto semplici. Inoltre, l’assenza di necessità di dimostrare un reddito fisso e la comodità di un processo di richiesta totalmente online.

D’altra parte, gli svantaggi includono tassi di interesse più alti, limiti sull’importo prestitabile e la possibile necessità di un garante.

Better Compared offre una piattaforma che facilita il confronto tra diverse opzioni di prestiti senza busta paga, assistendo l’utente nella ricerca della soluzione finanziaria più adeguata.

Il confronto è facilitato ulteriormente attraverso l’analisi dei punteggi dei fornitori di prestiti su Trustpilot, un sito di recensioni affidabile. Le valutazioni su Trustpilot forniscono insight sulla trasparenza, affidabilità e qualità del servizio clienti dei provider di prestiti, aiutando gli utenti a prendere decisioni più informate.

Il mercato dei prestiti online, inclusi quelli senza busta paga, è in crescita, ma la vasta gamma di offerte può rendere la scelta difficile per gli utenti.

Better Compared mira a semplificare questo processo attraverso un servizio gratuito di confronto. Che tu stia cercando un prestito senza garante, un prestito veloce per disoccupati o un prestito online standard.

La piattaforma di Better Compared analizza e confronta diverse opzioni, fornendo una lista delle migliori alternative basate sulle esigenze individuali. Il tool mostra dettagli cruciali come rate, interessi, durata e importi minimi e massimi del prestito, guidando gli utenti verso una scelta finanziaria consapevole e conveniente.

L’obiettivo finale è assistere gli utenti nel trovare una soluzione finanziaria che soddisfi le loro esigenze in modo responsabile e informato.

rating
4.87 su 5 basato su 80 recensioni

Hai ancora bisogno di assistenza?

Scrivi al nostro servizio clienti per parlare con uno dei nostri consulenti

info@bettercompared.com

Siamo disponibili tutti i giorni della settimana dalle 07:00 alle 17:00

Andreas Linde
Scritto da
Andreas Linde
Andreas Linde è il CEO della compagnia dietro a Better Compared, di cui è stato uno dei co-fondatori. Andreas conosce in profondità il mercato dei prestiti e finanziario, un settore che ha studiato nel suo percorso verso la trasparenza nel mercato dei crediti. Andreas usa le sue competenze per rendere Better Compared uno dei servizi di comparazione migliori che ci siano.
Better Compared > Prestiti senza busta paga