Prestiti online

Prestito online: trova e compara con Better Compared.

Importo del prestito
Mostra tutti
Durata
mesi
Mostra tutti
mesi
Aggiornato Giugno 13, 2024
13.904 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.5
Recensione
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Sabato 08:00
  • Checkmark Processo rapido
  • Checkmark Finanziamento 100% online
  • Checkmark Richiesta personalizzata
Esempio: Importo richiesto 19.094,21 euro: TAN fisso 3,4 %, TAEG fisso 4,04 %, in 120 rate da € 193. Spese, già incluse nel calcolo del TAEG: commissioni Intermediario incaricato per istruttoria pratica € 0,0, commissioni istruttoria pratica € 500,00, imposta di bollo/sostitutiva € 16,00, interessi € 3.549,79. Importo totale del credito: 23.160,00 euro. Periodo compreso tra 61 giorni e 2.555 giorni. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
3.676 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
8.0
Recensione
Importo del prestito 2.000 – 75.000 €
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Domani 08:00
  • Checkmark 100% online
  • Checkmark Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Checkmark Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
936 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.8
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 60.000 €
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Giugno 28, 2024
  • Checkmark Preventivi personalizzati
  • Checkmark Completamente gratuito e senza impegno
  • Checkmark Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%. (Pubblicità)
Nuovo prodotto
9.0
Recensione
Importo del prestito 1.000 – 50.000 €
Durata 6 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 4.99 – 16.74 %
Pagamento stimato Luglio 13, 2024
  • Checkmark Richiedi un finanziamento in 3 minuti
  • Checkmark Esito finale entro 24h
  • Checkmark Prestiti a tasso fisso e rate costanti
Esempio: Per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 84 mensilità di 140,77 €. TAEG fisso: 4,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 4,49 %. Costo del servizio: 131,71 €. Interessi totali dell’operazione: 1.692,97 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.824,68 €. Il numero di rate disponibili va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 84. l TAEG min applicabile è del 4,99% e quello massimo è del 16,74% (Pubblicità)
903 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.8
Recensione
Importo del prestito 5.000 – 75.000 €
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Giugno 28, 2024
  • Checkmark Nessun garante richiesto
  • Checkmark Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Checkmark Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%. (Pubblicità)

1

Compara

Gli esperti di Better Compared lavorano nel mondo dei prestiti fin dal 2014.

2

Fai la tua richiesta online

Applica direttamente sul sito dell’istituto di credito

3

Ricevi il denaro

Ottieni l’importo sul tuo conto bancario.

Prestiti online, la guida completa

Basta code negli uffici, ore passate con il servizio clienti e attese interminabili in filiale. Con un prestito completamente online, non c’è più bisogno di alzarsi presto per andare in banca e non serve più prendere appuntamento con un istituto di credito. Il mondo del finanziamento e dei prestiti personali non è più offline. Ora, tutto può avvenire virtualmente, con pochi clic e scambi di email. 

Richiedere prestito personale online è più veloce, dato che si tratta di prestiti praticamente immediati. In meno di 24 ore (sempre lavorative), gli enti di credito prendono in considerazione la domanda dei consumatori e possono fornire una prima valutazione. Però, sempre più istituti scelgono la via digitale e trovare il finanziamento giusto può essere dispendioso. 

Per questo, c’è il comparatore di Better Compared, uno strumento 100% digitale che ti permette di paragonare prestiti online in pochi minuti. Invece di passare ore online a fare ricerche (sperando in promozioni ed offerte), il nostro comparatore trova tutti i risultati con poche essenziali informazioni come importo e durata del credito.

Prestiti online, la guida completa

In questa pagina, scoprirai:

  1. Cos’è un prestito online
  2. Come funzionano i prestiti online
  3. Come funziona il comparatore Better Compared
  4. FAQ per le tue domande più frequenti
I requisiti per la richiesta prestito online sono due: la maggiore età (tra i 18 e 70 anni) e la prova di capacità di rimborso. Soddisfare entrambi è già un passo avanti per avere il credito che si desidera. 

Perchè scegliere Better Compared?

Gli esperti di Better Compared lavorano nel mondo dei prestiti fin dal 2014.

+200 Banche e istituti di credito lavorano con noi in tutta Europa
+100.000 Persone hanno trovato un prestito attraverso i nostri servizi fin dal 2014
+8 Anni di esperienza nel mercato dei prestiti

Come richiedere prestito online

Comparare i diversi prestiti online non è una perdita di tempo, ma un modo per trovare esattamente quello che cerchi. I benefici sono innegabili. 

Compara prestiti online: perchè è utile

Esistono centinaia di istituti di credito offline. Online, ne esistono ancora di più. Infatti, ci sono enti che esistono solo nel mondo digitale, le cosiddette fintech. Senza filiali fisiche né uffici dove fare la fila, queste banche vivono su Internet. Quindi, tra online ed offline, le opzioni per i consumatori come te che richiedono finanziamenti come il credito al consumo sono migliaia. Una matassa difficile da districare. Per questo, comparare le opzioni è fondamentale. 

Così come fare paragoni tra diverse offerte aiuta a trovare quella che fa davvero al caso tuo. Cioè il prestito online che ti calza a pennello. Ognuno ha esigenze, scadenze e passati creditizi diversi. Anche le situazioni economiche variano da famiglia a famiglia e da persona a persone. Ad esempio, qualcuno può trovare comodo un consolidamento debiti mentre altri possono preferire un prestiti online it. Ad ognuno il suo, meglio se grazie all’uso di un comparatore. 

Come funziona il comparatore Better Compared 

Dimentica le liste di carte e penna, con diversi evidenziatori e i post-it che affollano la scrivania. Online, trovi il nostro strumento che ti permette di comparare prestiti online velocemente, senza impegno e gratuitamente. Ecco come funziona: 

  • Accedi al nostro sito dove trovi il comparatore. 
  • Inserisci le informazioni richieste come importo, durata e i tuoi dati personali. 
  • Conferma tutti i dettagli e aspetta. 
  • Veloce, vero? La nuova pagina che si apre ti mostra tutti i prestiti online che fanno per te. Tutti rispettano i parametri che hai inserito e tutti provengono da istituti di credito certificati. 
  • Stampa o salva la lista per averla sempre con te. 

Con pochi passi, avrai una lista esaustiva per tutti i tipi di finanziamenti, anche i prestiti senza busta paga. Il più bello? Puoi usare il comparatore di Better Compared ogni volta che vuoi, cambiando importi e durate. Così avrai una panoramica più ampia. 

Ma i vantaggi per te non sono finiti. Infatti, il nostro comparatore è: 

  • Gratuito, ogni volta
  • Senza impegno, per cui non devi selezionare il prestito
  • Veloce, bastano pochi minuti per avere le risposte che cerchi
  • Facile da usare, perchè con pochi dati avrai tutti i risultati

Insomma, prima di richiedere un prestito completamente online con firma digitale, un comparatore è quello che fa per te.

Facile, veloce e gratuito: il comparatore Better Compared è l’ideale per la ricerca dei prestiti online.

Cosa sapere prima di una richiesta prestito

I prestiti online sono esattamente quello che sembrano. Cioè sono finanziamenti che avvengono in modo digitale, senza bisogno di andare in filiale. L’intero processo è virtuale, dalla richiesta di informazioni preliminare fino alla firma, che è 100% digitale. Davanti, hai uno schermo e un impiegato reale, ma che lavora solo nel mondo digitale. Questo, a differenza dei prestiti INPS, che sono un’altra storia. 

Per richiedere un prestito online, ci sono dei requisiti da soddisfare. Primo fra tutti l’età del richiedente, che deve essere tra i 18 e 70 anni. Il secondo requisito è dimostrare la capacità di poter ripagare l’istituto di credito in modo puntuale. Altrimenti, l’ente stesso richiede la presenza di un garante, cioè una terza persona che si farà carico delle rate. 

Prima di fare la richiesta, è importante sapere: importo e durata. Quindi, l’importo che serve per le proprie spese e la durata del prestito, cioè il tempo del rimborso. Infine, è importante sapere che questo tipo di prestiti non ha una finalità dichiarata e quindi non serve dichiare come si intende spendere il denaro. Per sapere se i prestiti online fanno per te, diamo un’occhiata ai pro e contro. 

I vantaggi di un prestito online:

  • La velocità. Infatti, esistono finanziamenti ed enti che possono farti arrivare il denaro in meno di 28 ore. 
  • Tutto avviene online, per cui non serve andare in filiale. Basta una connessione Internet. 
  • Non dover dichiarare la destinazione dei fondi. 

Gli svantaggi: 

  • Serve una firma digitale certificata, per cui è necessario seguire il protocollo per ottenerla. 
  • Spesso serve indicare un garante in fase di richiesta. 
  • Avere un buon merito creditizio e non figura tra i “cattivi pagatori.”

Ora che conosci a fondo questa tipologia di prestiti, saprai se fa davvero al caso tuo.

Prestiti online FAQ

Tutti possono richiedere un prestito online?

Solo chi ha tra i 18 e 70 anni e può dimostrare di avere una fonte di reddito stabile e regolare. Altrimenti, potrebbe servire un garante.

Cos’è un prestito online?

Un prestito che avviene completamente in modo virtuale, senza bisogno di andare in filiale, e con una firma digitale.

La mia richiesta prestito personale può essere rifiutata?

Sì, soprattutto se non si ha una storia creditizia positiva. Un altro motivo per un rifiuto è se, nel passato, non si è stati puntuali nel rimborso di un finanziamento.

Sento parlare di TAEG e TAN, cosa sono?

TAEG significa Tasso Annuo Effettivo Globale, mentre TAN significa Tasso Annuo Nominale. Il primo indica il costo complessivo di un credito (con tutti i requisiti) ed il secondo indica solamente il tasso di interesse applicato. 

Cosa succede se non pago una rata?

Le condizioni potrebbero essere serie, fino ad arrivare al pignoramento. Però il primo passo che fa l’istituto di credito è alzare i tassi di interesse. Infine, esistono le banche di dati negativi dei consumatori come il CRIF.

I prestiti online sono una forma di credito al consumo. Il richiedente non deve giustificare l’uso di questo denaro, che può usare come preferisce. Ogni istituto di credito ha importi massimi o minimi e una durata del prestito.

Prestiti online, come usare il comparatore

Il nostro comparatore è disponibile per consumatori di tutta Europa, Italia inclusa. Tutti gli istituti di credito che trovi nella nostra piattaforma sono autorizzati a lavorare nel nostro territorio dalla Banca d’Italia che fornisce albi ed elenchi. Le informazioni che gli enti di finanziamento devono fornire sono dati essenziali anche per i consumatori. Ad esempio, la provenienza dei fondi dell’istituto, requisiti di onorabilità e lo statuto. 

Quindi, tutti i risultati che ottieni dal comparatore di Better Compared sono certificati ed autorizzati. 

Usare questo strumento in Italia è facile e veloce e sempre senza impegno. Ecco quali passi seguire: 

  • Accedi al nostro sito ufficiale 
  • Nella pagina che ti appare, trovi i prestiti più recenti, che puoi scoprire in dettaglio. 
  • Puoi decidere di richiedere prestito personale 
  • Oppure puoi “vedere il prestito” per scoprire tutto su rate, importi e la compagnia di credito

Tutte le soluzioni di finanziamento che trovi su Better Compared includono TAEG e TAN.  Trovi anche il costo del servizio, il totale degli interessi e il totale dell’importo dovuto con rate e non solo. Insomma, trovi tutti i dettagli utili per scegliere il prestito online adatto alle tue esigenze.

Richiesta prestiti online: cosa ti serve sapere

Il mondo dei finanziamenti ha un menù vario che include diversi tipi di credito, interessi e clausole. Prima di finire in una situazione difficile da gestire, è importante essere sicuri che questo tipo di credito sia quello adatto per te. Infatti, le conseguenze di ritardi nei pagamenti delle rate oppure il mancato rimborso dell’importo possono comportare conseguenze serie. In questo caso, si chiama “rischio di insolvenza.” 

Ufficialmente, il ritardo scatta dopo 30 giorni dalla scadenza del saldo. Il primo passo che prendono gli istituti di credito è la sollecitazione, con avvisi di rate e scadenze via raccomandata o telefono. Il secondo passo sono gli interessi di mora (tra il 2 e 4%), ulteriori interessi che il consumatore deve pagare. Infine, l’ente di finanziamento viene segnalato come “cattivo pagatore” al CRIF. I tuoi dati rimangono in archivio CRIF per 12 o 24 mesi e non sarà possibile richiedere prestiti online. 

Nei casi più estremi, gli enti di credito possono ricorrere al tribunale chiedendo pignoramenti (della pensione o dello stipendio) e fino ad arrivare all’ufficio di recupero crediti. Proprio per evitare simili situazioni, le banche richiedono la presenza di un garante prima di accettare un finanziamento. 

La soluzione più comune per l’insolvenza

Se ti trovi in una situazione creditizia difficile e negativa, la cessione del Quinto è l’unica soluzione che ti rimane. Si tratta di un tipo di finanziamento ideale per i “cattivi pagatori” del CRIF che sono lavoratori dipendenti o pensionati. È un alto credito non finalizzato, cioè non serve dichiarare a cosa serve il denaro. Il rimborso dell’importo avviene tramite la pensione o lo stipendio, scalando fino a un quinto della somma. È il datore di lavoro stesso che trattiene la percentuale per versare all’ente di credito. 

Però, gli istituti di credito richiedono una forma di assicurazione e per questo è importante controllare tutte le clausole prima di firmare.

Le conseguenze dell’insolvenza possono essere serie per il consumatore. Per questo, è importante conoscerle e sapere il tipo di prestiti disponibili. Anche online.

Esempio di un prestito rappresentativo:

Importo del prestito8 000 €
Numero rate48
Importo rata186,89 € – 202,13 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi970,72 € – 1 702,24 €
Totale pagamenti8 970,72 € – 9 702,24 €
Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

100 € 75.000 €
1 mesi 96 mesi
0 % 20 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso

rating
4.75 su 5 basato su 88 recensioni

Hai ancora bisogno di assistenza?

Scrivi al nostro servizio clienti per parlare con uno dei nostri consulenti

info@bettercompared.com

Siamo disponibili tutti i giorni della settimana dalle 07:00 alle 17:00

Andreas Linde
Scritto da
Andreas Linde
Andreas Linde è il CEO della compagnia dietro a Better Compared, di cui è stato uno dei co-fondatori. Andreas conosce in profondità il mercato dei prestiti e finanziario, un settore che ha studiato nel suo percorso verso la trasparenza nel mercato dei crediti. Andreas usa le sue competenze per rendere Better Compared uno dei servizi di comparazione migliori che ci siano.
Better Compared > Prestiti online